Avocado: i segreti e le proprietà del frutto verde (dell’amore)

i benefici dell'avocado - Poké Palermo

Avocado: i segreti e le proprietà del frutto verde (dell’amore)

L’avocado è un frutto sorprendente: sorprendentemente afrodisiaco, sorprendentemente salutare!

Il suo nome è un mistero e un vero e proprio mix etimologico. Il nome botanico della pianta sempreverde è Persea americana ma è il frutto ciò di cui parleremo oggi.
Wikipedia ci suggerisce che il nome italiano avocado è un prestito dall’inglese che a sua volta aveva attinto dallo spagnolo aguacate (e che c’entri anche la parola abogado, avvocato?). In America Latina è anche chiamato col nome chèciua, palta oppure mamón.
È però il termine azteco āhuacatl, testicolo, che per analogia si riferisce alla forma del frutto e a come pende dall’albero, a catturare la nostra attenzione.

Avocado, frutto afrodisiaco

Da sempre l’avocado è associato alla simbologia sessuale. Ciò deriva, probabilmente dal suo elevato contenuto calorico, che permette di ottenere energia rapidamente.
Aiuta la digestione e migliora l’alitosi: la conquista è dietro l’angolo!
C’è anche il potassio, contenuto in generose quantità (l’equivalente di 3 banane!), a migliorare la circolazione del sangue e va da sé…che il sangue arriva ovunque! 🙂

Avocado: è buono qui, ed è buono qui.

Senza voler citare spot dalla fotografia esotica, il frutto che tanto amiamo non è solo buono da mangiare e di aiuto a copulare, è anche un grande alleato per la nostra salute.
Attenzione però: ha un buon contenuto di grassi, quindi evitate, come per tutti i cibi, di eccedere. Potete per esempio sostituire l’olio d’oliva con l’avocado o limitarne le quantità in presenza di altri grassi.

Fa bene a cuore e reni grazie al potassio e ai grassi monoinsaturi.
Diverse ricerche dimostrano quanto sia un buon alleato nella lotta al colesterolo vista la presenza di acido grasso linoleico e Omega 3.

Buon contenuto di potassio e basso contenuto di sodio tengono inoltre a bada la pressione sanguigna.

Ma i benefici non finiscono qui!

Se il sesso aiuta a mantenere giovani, con l’avocado avete doppia chance perché contiene vitamine del gruppo A e del gruppo E: potenti antiossidanti che aiutano la pelle a rimanere elastica e ne rallentano l’invecchiamento.

The summer is magic: l’avocado è un valido alleato per l’abbronzatura, aiuta l’assorbimento di carotenoidi e riduce i danni, anche per la vista, derivanti dall’esposizione ai raggi solari.

Mamma che buono!
L’avocado ha un elevato contenuto di acido folico: le donne in dolce attesa, o che desiderano un figlio l, sanno benissimo quanto questa sostanza sia importante in gravidanza. L’acido folico aiuta nella prevenzione delle malformazioni a carico del sistema nervoso, nella prevenzione di difetti congeniti del cervello e del midollo spinale.
Per tutti questi motivi, ma anche perché aiuta a contrastare la nausea, i medici ne consigliano l’assunzione costante e giornaliera.

i benefici dell'avocado - Poké Palermo

Avocado: dove, come, cosa

Buccia e seme dell’avocado costituiscono praticamente il 33% e oltre, del peso totale del frutto: ciò lo rende ancora più pregiato.
Questo 33% è, a quanto pare, pericolosissimo per gli animali a causa di un acido chiamato persina: buccia e seme risultano tossici ed è necessario tenerli alla larga dagli amici a quattro zampe.

I diversi cultivar diffusi in tutto il mondo, California, Hawaii (of course) Sud America, Israele, si differenziano per la tipologia di buccia e per la consistenza più o meno fibrosa della polpa.
Bisogna diventare quasi intenditori per capire quando è veramente maturo e buono da mangiare, ma è anche la tipologia a offrire le migliori garanzie: noi selezioniamo solo i più buoni sul mercato, prestando attenzione alla provenienza.

Il suo albero raggiunge circa 20 metri di altezza e se state tendando di far germogliare il nocciolo nel bicchiere tenendo conto che prima di avere un frutto da mangiare avrete probabilmente una foresta da gestire.

Perché lo amiamo?
Cremoso come nessun altro frutto al mondo, con una consistenza praticamente burrosa, sapore erbaceo e gusto delicato.
L’avocado è uno degli ingredienti più amati per le nostre poké bowl perché amalgama proteine e vegetali, lega i sapori e rende avvolgenti anche le salse più più piccanti.

Ricordate di scaricare la nostra App da Playstore e App Store per ordinare e tenere traccia delle vostre bowl preferite e per tutti gli aggiornamenti!

No Comments

Post A Comment